×
Ricerca Rapida

Logo Flora Vascolare

Alchemilla vaccariana Buser

Famiglia:
Rosaceae
Nome italiano:
Alchemilla di Vaccari
Nome francese:
Alchémille de Vaccari
Status:
+
Frequenza:
RR
Origine:
autoctona
Distribuzione

Nota fino al 2004 solo per la V. di Gressoney sopra Issime, dove Christillin e Vaccari la raccolsero nel 1905 salendo da Mühnes ai laghi di San Grato, tra 2100 e 2300 m, e l’anno successivo Buser la descrisse come nuova specie (FI); confermata nel 2011 in tale località, tra 2035 e 2075 m, da G. & H. Hügin (HbHügin). Nel 2018 è stata scoperta anche nell’alta V. del G.S. Bernardo, a sud di Pra d’Arc, in destra orografica, a 2160 m (Bovio, Broglio & Jacquemet, 2018 - AO, Fröhner det.).

Altitudine
subalp
Note

Ritenuta fino a poco tempo fa endemica della località di scoperta, recentemente è stato raccolta anche in Valsesia (Cerutti, 2004 - BER-HbCerutti, Fröhner det.) e successivamente presso il G.S. Bernardo.

Herb. (campione teste)
AO-N.SFV-3223: V. G.S. Bernardo, 2018 - Fröhner det.
Riferimenti bibliografici
BOVIO, 2014: 266; VACCARI & BUSER, 1906: 61; PERUZZI et al., 2015: 9

Galleria fotografica (5 immagini)