×
Ricerca Rapida

Logo Flora Vascolare

Flora vascolare della Valle d’Aosta
IL PROGETTO
Il sito www.floravda.it è la naturale evoluzione del volume FLORA VASCOLARE DELLA VALLE D’AOSTA di M. Bovio, pubblicato nel 2014 a cura della Société de la Flore Valdôtaine, storica associazione naturalistica della Valle d’Aosta.
La versione on-line permette ora una rapida consultazione del catalogo, organizzato in schede floristiche e schede bibliografiche, così come il suo costante aggiornamento.
I testi della versione on-line sono sempre curati da M. Bovio e il catalogo è arricchito dalle fotografie di M. Broglio.

La nomenclatura scientifica adottata è, salvo rare eccezioni, quella della nuova checklist della flora vascolare italiana (BARTOLUCCI et al., 2018, per le specie autoctone; GALASSO et al., 2018, per le specie aliene); è possibile compiere la ricerca anche utilizzando i sinonimi più noti.

Le novità distributive e bibliografiche sono messe in evidenza in sezioni a loro riservate. Sulla Revue Valdôtaine d’Histoire Naturelle continueranno ad essere pubblicate annualmente, nella rubrica dedicata, le note relative ai nuovi taxa scoperti e ai cambiamenti di status di quelli già descritti, nonché i cambiamenti nomenclaturali e tassonomici che si verificheranno.
Rispetto al volume del 2014 sono state aggiunte alcune nuove voci, dedicate ai nomi comuni italiani e francesi e alla tutela delle specie a livello regionale. Molti dei lavori lavori citati nelle schede bibliografiche sono inoltre scaricabili in formato pdf.
Sul sito della SFV continueranno ad essere pubblicati gli aggiornamenti annuali del catalogo floristico e della bibliografia in formato pdf, consultabili cliccando sul pulsante qui sotto.
 
Il sito www.floravda.it è stato realizzato grazie al finanziamento della Regione Autonoma Valle d'Aosta - Assessorato dell'istruzione e cultura.

Ricerca specie in archivio

I numeri di Flora VDA

 

2604
Schede floristiche
880
Pubblicazioni citate in bibliografia
4908
Totale foto presenti in galleria
1854
Specie attualmente note in Valle d'Aosta
136
Specie note in passato e non ritrovate di recente
195
Specie di presenza dubbia o da confermare
349
Specie segnalate per errore
1781
Specie autoctone
42
Specie autoctone dubbie
81
Specie alloctone casuali
66
Specie alloctone naturalizzate
20
Specie alloctone invasive
News ed
Eventi
Pubblicata il 04 Aprile 2018
LAVORI IN CORSO !
È in fase di completamento l’armonizzazione della nomenclatura con quella della nuova checklist italiana (BARTOLUCCI et al., 2018; GALASSO et al., 2018). Durante l’operazione si... ››

Pubblicata il 28 Marzo 2018
PUBBLICATA LA NUOVA CHECKLIST DELLA FLORA D'ITALIA !
    Pubblicata su Plant Biosystems la nuova checklist della flora d'Italia in due lavori dedicati rispettivamente alla flora nativa e alla flora... ››

Pubblicata il 27 Marzo 2018
Presentazione del sito www.floravda.it
Venerdi 13 aprile 2018, alle ore 21, presso la sala conferenze della Biblioteca Regionale di Aosta, in Via Torre del Lebbroso 2, la... ››

Novità distributive
Dictamnus albus L.
Nuovo limite altitudine regionale inferiore moderno
450 m - Presso il Borgo di Montjovet, primo tratto della mulattiera per Rodoz

G. Malvicino, 00/04/2011 - fot. !
(precedente: 550 m - tra il Borgo di Montjovet e Rodoz - Bovio & Broglio, 2009)

DATO FALSO MESSO SOLO PER PROVA

Novità bibliografiche

Note di aggiornamento al volume Flora vascolare della Valle d'Aosta - 4
Autore:
Bovio M. (a cura di)
Anno:
2017
Estremi editoriali:
Revue Valdôtaine d'Histoire Naturelle, 71: 83-107
Citazione:
BOVIO, 2017a
 
Note preliminari sulla presenza di Ulmus pumila L. in Valle d’Aosta
Autore:
Mainetti A., Lonati M.
Anno:
2017
Estremi editoriali:
Revue Valdôtaine d'Histoire Naturelle, 71: 29-39
Citazione:
MAINETTI & LONATI, 2017
 
An updated checklist of the vascular flora native to Italy
Autore:
Bartolucci F. et al.
Anno:
2018
Estremi editoriali:
Plant Biosystems, 152 (2): 179-303
Citazione:
BARTOLUCCI et al., 2018
An updated checklist of the vascular flora alien to Italy
Autore:
Galasso G. et al.
Anno:
2018
Estremi editoriali:
Plant Biosystems, 152 (3): 556-592
Citazione:
GALASSO et al., 2018