×
Ricerca Rapida

Logo Flora Vascolare

Flora vascolare della Valle d’Aosta
IL PROGETTO
Il progetto

Il portale della flora vascolare della Valle d’Aosta - www.floravda.it - nasce nell’aprile 2018 come naturale evoluzione del volume FLORA VASCOLARE DELLA VALLE D’AOSTA, pubblicato nel 2014 dalla Société de la Flore Valdôtaine, storica associazione naturalistica della Valle d’Aosta fondata nel 1858, che ha sempre avuto tra i suoi principali obiettivi la realizzazione di un erbario e di un catalogo completo della flora spontanea valdostana.

Il sito permette ora una rapida consultazione del catalogo, organizzato in schede floristiche e schede bibliografiche, così come il suo costante aggiornamento. Molti dei lavori citati nelle schede bibliografiche sono inoltre scaricabili in formato pdf.

Le schede floristiche sono corredate da più fotografie della specie trattata che, dove possibile, mettono anche in evidenza caratteri utili per la sua identificazione e, in molti casi, l’ambiente in cui essa vive.

Le novità distributive e bibliografiche trovano spazio in sezioni a loro riservate e le più rilevanti anche in home page per un certo periodo. La sezione News ed Eventi è dedicata alla comunicazione di novità o di avvenimenti di particolare rilievo.

Ad un anno esatto dalla nascita del portale è stata introdotta anche la cartografia regionale delle specie, con la loro distribuzione indicata utilizzando il reticolo del progetto della Cartografia Floristica del Centro Europa, come già avvenuto per alcune altre regioni o province italiane.

Ricerca specie in archivio

I numeri di Flora VDA

 

2617
Schede floristiche
883
Pubblicazioni citate in bibliografia
8580
Totale foto presenti in galleria
1875
Specie attualmente note in Valle d'Aosta
114
Specie note in passato e non ritrovate di recente
193
Specie di presenza dubbia o da confermare
347
Specie segnalate per errore
1787
Specie autoctone
44
Specie autoctone dubbie
87
Specie alloctone casuali
69
Specie alloctone naturalizzate
21
Specie alloctone invasive
News ed
Eventi
Pubblicata il 23 Aprile 2019
Inaugurata sul portale la sezione dedicata alla cartografia regionale delle specie
Un nuovo obiettivo del portale www.floravda.it è stato raggiunto: l’apertura della sezione dedicata alla cartografia delle specie. La loro distribuzione viene data... ››

Novità distributive
Oenothera oehlkersi Kappus ex Rostański
Specie nuova per la Valle d'Aosta (alloctona casuale)
V. di Gressoney, incolto erboso a ovest della strada regionale, subito a nord di Gaby, 1065 m

Bovio, Broglio & Ganz, 26.9.2019 - AO !, Soldano conferma det.

Acer platanoides L.
Ampliamento dell'areale regionale - Nuovo limite altitudinale regionale superiore
1360 m - V. di Cogne, presso il Ponte di Laval

Merli Marco e Mauro, Bovio & Broglio, 1.10.2019 - obs. ! Primo dato per una valle laterale

(precedente: 1180 m - Collina di La Salle, tra Chaffieron e Moyes - Bovio, 2001 - AO !)

Oxybasis rubra (L.) S. Fuentes, Uotila & Borsch
Nuovo limite altitudinale regionale superiore
1807 m - Gressan a Pila, lungo un marciapiede

Merli Marco & Mauro, 30.9.2019 - Herb. Bovio ! - Primo dato per il piano subalpino

(precedente: 1620 m - V. di Gressoney tra Leschel-bode e Woase - Cerutti & Motta, 2010 - AO !)

Arctium tomentosum Mill.
Specie nuova per la Valle d'Aosta
Alta Valle di Gressoney, tra le località Flue e Hoaltò, 1404 m

Bovio, Broglio & Ganz, 26.9.2019 - AO !

Berteroa incana (L.) DC.
Ampliamento dell'areale regionale - Nuovo limite altitudinale regionale inferiore
Donnas, tra il cimitero e la Dora, 314 m

Bovio, Broglio & Ganz, 26.9.2019 - Hb Ganz !

In precedenza nota solo da Arnad a Morgex e nell'alta V. di Champorcher. Precedente quota minima: 360 m - Verrès - Bovio & Rosset, 1993

Datura stramonium L.
Nuovo limite altitudinale regionale inferiore
390 m - Inizio della mulattiera tra Arnad e Anviey

Bovio, Broglio e Ganz, 26.9.2019 - fot. !

(precedente: 555 m - Pollein, presso la Dora - Bovio & Giunta, 1993 - AO !)

Berula erecta (Huds.) Coville
Conferma della presenza in Valle d'Aosta
La Salle, canale a NW di Chez Borgnoz, 895 m

Bovio & Poggio, 24.10.2018 - obs. !; Bovio, Broglio, Ganz, Kaplan K. & C., Pistarino, 6.8.2019 - AO !

Nota già storicamente nella zona del Marais di Morgex e la Salle, il solo dato recente (DESFAYES, 1993) non era supportato da materiale d'erbario.

Novità bibliografiche

Note di aggiornamento al volume Flora vascolare della Valle d'Aosta - 5
Autore:
Bovio M. (a cura di)
Anno:
2018
Estremi editoriali:
Revue Valdôtaine d'Histoire Naturelle, 72: 97-121
Citazione:
BOVIO, 2018