×
Ricerca Rapida

Logo Flora Vascolare

Novità distributive


Buddleja davidii Franch.

Nuovo limite altitudinale regionale superiore
1765 m - V. di Champorcher, lungo la strada per Dondena dopo la Cort (quasi 600 m più in alto del precedente limite superiore noto nella regione !!!)

Bovio, Broglio & Ganz, 22.8.2019 - obs. !

(precedente: 1180 m - V. di Champorcher, sotto la cappella di Echely - Bovio, Broglio & Cerutti, 1996)

Stellaria graminea L.

Nuovo limite altitudinale regionale inferiore
900 m ca. - Brissogne, presso Luin

Kaplan K. & C., 2019 - obs.

(precedente: 1020 m - V. Chalamy, prati sopra Boden - Bovio, 1992 - AO !)

Platanthera bifolia (L.) Rich.

Nuovo limite altitudinale regionale superiore
2445 m - Valtournenche, vallone di Tsan nella conca di Erbion

Maffei, Bovio, Broglio & Mainetti, 16.8.2019 - obs. !

(precedente: 2305 m -  V. di Gressoney, lungo il sentiero per le Sorgenti del Lys - Bovio, Broglio & Poggio, 2010)

Phalaris arundinacea L.

Nuovo limite altitudinale regionale superiore
1785 m - Valgrisenche, presso il ponte tra Surrier e Ussellières

Kaplan K. & C., Bovio, Ganz & Broglio, 14.8.2019)

(precedente: 1400 m - Verrayes, grande zona umida a nord di Semon - Bovio, Maffei & Marra, 2000)

Berula erecta (Huds.) Coville

Conferma della presenza in Valle d'Aosta
La Salle, canale a NW di Chez Borgnoz, 895 m

Bovio & Poggio, 24.10.2018 - obs. !; Bovio, Broglio, Ganz, Kaplan K. & C., Pistarino, 6.8.2019 - AO !

Nota già storicamente nella zona del Marais di Morgex e la Salle, il solo dato recente (DESFAYES, 1993) non era supportato da materiale d'erbario.

Buddleja davidii Franch.

Ampliamento dell'areale
Morgex, lungo la Dora tra la zona sportiva e il viadotto autostradale, 935 m

Bovio, Pistarino, Broglio, Ganz, Kaplan K. & C., 6.8.2019 - obs. !

Primo dato per la Valdigne di questa temibile specie invasiva in forte espansione nella regione

Crepis capillaris (L.) Wallr.

Ampliamento dell'areale
Morgex, tra le case della Ruine (945 m) e altrove

Bovio, Broglio, Ganz, Kaplan K. & C., 6.8.2019 - obs.!

Ritenuta localizzata in bassa valle in BOVIO (2014), negli ultimi anni risultga in forte espansione, specie nella valle centrale (ormai comune ad Aosta)

Lactuca viminea (L.) J. & C. Presl

Conferma della presenza in Valdigne
Morgex, imbocco della gola del Colomba, sopra il Villair, 997 m

Bovio, Broglio, Ganz, Kaplan K. & C., 6.8.2019 - obs.!

In questa zona nota solo storicamente per La Salle dai dati di Santi e Henry

Impatiens noli-tangere L.

Prima segnalazione per la Valle di Champorcher
Valle di Champorcher, lungo la mulattiera tra il Crest e il Retempio, subito dopo il ponte sul torrente, 1125 m

Broglio & Ganz, 8.8.2019 - obs.

Nota solo per il settore sud orientale della regione, non si avevano però dati per la V. di Champorcher

Scirpus sylvaticus L.

Nuovo limite altitudinale sup. moderno
1458 m - Valtournenche nel lago Lot di Antey

Bovio, Broglio, Ganz, Mainetti & Trompetto, 24.7.2019 - HbMainetti !

(precedente: 1450 m - Valpelline a Closé - DESFAYES, 1988)

Impatiens glandulifera Royle

Primo dato per una valle laterale
Bassa Valtournenche, bordo del Marmore presso Champlong, 670 m

Ganz & Mainetti, senza data - obs.; Ganz, Mainetti, Bovio & Broglio, 24.7.2019 - fot. !

Precedentemente questa specie era nota solo per rare stazioni poste nella media valle centrale

Carex hostiana DC.

Nuovo limite altitudinale sup. moderno
2020 m - Valle di Saint-Barthélemy. Pendio umido sotto Barbonce Damon

Bovio & Broglio, 31.7.2019 - FI !

(precedente: 1920 m - Valtournenche a Loditor - Bovio, Poggio, Gerard, Vanacore Falco & Venanzoni, 2004 - AO !)

Anacamptis pyramidalis (L.) Rich.

Nuovo limite altitudinale inferiore
680 m - Aymavilles, sentiero per la loc. Issogne

Bovio, & Broglio, 27.6.2019 - obs.

(precedente: 850 m - Bassa Valtournenche, sopra Chessin - Bovio & Cerutti, 1994 - AO !)

Pyrola chlorantha Sw.

Nuovo limite altitudinale sup. moderno
1665 m - V. d’Ayas, pineta presso Fenilliaz

Bovio & Broglio con gruppo FAB e SFV, 6.7.2019 - fot. !

(precedente: 1540 m - V. di Cogne, loc. Maison Forte Tarambel - Poggio & Gerard, 1999)

Arabis nova Vill.

Nuovo limite altitudinale sup. moderno
1725 m - V. d’Ayas, sentiero per Raccard, in destra orografica del torrente Messuère

Bovio, Broglio & Jacquemet, 19.6.2019

(precedente: 1690 m - Collina di Saint-Nicolas, campi subito sotto la strada per Vens - Bovio, Lambelet & Werner, 2005)

Phyteuma italicum Arv.-Touv.

Nuovo limite altitudinale superiore
1165 m - Charvensod, nel bosco a sud-est di Reverier

Bovio, Broglio & Ganz, 3.7.2019 - FI !

(precedente: 1200 m - Basso vallone di Comboé -  Bovio, 1998 - AO !)

Sorbus torminalis (L.) Crantz

Specie nuova per la Valle d'Aosta (autoctona dubbia)
Envers di Montjovet, boscaglia xerofila presso Berger, 845-900 m

Raschellà, 24.4.2019 - obs.; Raschellà, Bovio & Broglio, 28.6.2019 - AO !

 

Neottia nidus-avis (L.) Rich.

Nuovo limite regionale superiore
1845 m - Val d’Ayas, tra Raccard e Lavassey sopra Brusson

Bovio, Broglio & Jacquemet, 19.6.2019 - obs.

(precedente: 1830 m ca. - Emarèse, tra Sommarèse e la Testa di Comagna - Giuggioli Busacca, 2018 - fot. !)

Quercus pubescens Willd.

Nuovo limite altitudinale regionale inferiore
1700 m - Quart, dorsale tra Fonteil e la Croix de Fana

Mainetti, 5.5.2019 - obs.

(precedente: 1600 m - Saint-Vincent a Nuarsa - REY, 1989)

Coeloglossum viride (L.) Hartm.

Nuovo limite altitudinale inferiore
1160 m - Collina di Saint-Vincent, presso Salirod

Mainetti & Poggio, 31.5.2019 - obs.

(precedente: 1265 m - Collina di Saint-Vincent, prati sotto Grand-Rhun - Bovio & Broglio, 2010)

Lepidium draba L.

Nuovo limite altitudinale superiore
1520 m - La Salle, lungo la strada nei pressi di Cheverel

Mainetti, 7.6.2019 - obs.

(precedente: 1180 m - Valgrisenche, tra Planrafort e Lolair - Bovio & Broglio, 2009)

Kernera saxatilis (L.) Sweet

Nuovo limite altitudinale inf. moderno
1030 m - Orrido del Colomba presso Morgex

Mainetti, 7.6.2019 - obs.

(precedente: 1070 m - Orrido di Pré-Saint-Didier - Fenaroli F., 1989 - HBBS)

Saxifraga diapensioides Bellardi

Nuovo limite altitudinale inferiore
1030 m - Orrido del Colomba presso Morgex ma eccezionalmente così in basso

Mainetti, 7.6.2019

(precedente: 1560 m - V. di Cogne a Epinel, gola del torrente Arpisson - Bovio & Truc E., 2000

Agropyron desertorum (Fisch. ex Link) Schult.

Specie nuova per la Valle d'Aosta (alloctona casuale)
Collina del Villair de Quart, incolto calpestato lungo il Ru Prévôt, 730 m

Rey C., Rey S. et al., 3.6.2018 - HbRey; Bovio & Broglio, 1.6.2019 - AO !

Ranunculus lanuginosus L.

Conferma della presenza in Valle d'Aosta
V. di Gressoney, tra Biela e Ändre Rong, in un tratto di bosco umido di latifoglie, 1540 m

Bovio, 8.6.2019 - obs.; Bovio, Broglio, Ganz & Trompetto, 14.6.2019 - AO !

Precedentemente noto solo per dati storici non supportati da materiale d'erbario

Carex otrubae Podp.

Nuova stazione di specie rarissima
Collina di Quart, a W di Valcilianaz, 775 m

Broglio & Bovio, 15.5.2019 - HbBovio !

Finora nota solo per le zone relitte umide di Quart, presso la Dora

Salix cinerea L.

Nuova stazione di specie rarissima
Sponde del lago di Villa, 820 m

Ganz, 2018 - fot. ! Dato confermato da sopralluogo di Bovio, Broglio & Jacquemet, 10.5.2019 - fot. ! e ulteriore conferma di M. Merli dalle foto

Precedentemente era noto solo per lo stagno di Holay, sopra Pont-Saint-Martin.

Linum austriacum L.

Nuovo limite altitudinale regionale inferiore
528 m - Piana di Brissogne

Bovio, Broglio, Ganz & Trompetto, 7.5.2019 - obs.

(precedente: 670 m - Gressan, conca a ovest del Château de la Tour - Bovio & Poggio, 2008)

Raphanus raphanistrum L.

Sottospecie nuova per la Valle d'Aosta: subsp. landra (Moretti ex DC.) Bonnier & Layens
Bard, incolto erboso presso il cimitero, 365 m

Ganz, 21.4.2017 - AO !

Precedentemente in Valle d'Aosta era stata accertata solo la subsp. raphanistrum

Chorispora tenella (Pall.) DC.

Specie nuova per la Valle d'Aosta: alloctona naturalizzata
V. d'Ayas, sopra Arbaz (Bovio, Broglio & Trompetto, 2008 - AO !, FI !)

Presso Pollein (Bovio & Broglio, 2019 - AO !)
Già raccolta nel 2008 ma confusa con altra specie e revisionata solo nel 2019 (Ganz & Bovio)