×
Ricerca Rapida

Logo Flora Vascolare

Novità distributive

 

Juncus minutulus (Albert & Jahand.) Prain.

Specie nuova per la Valle d'Aosta
Valsavarenche a Pont, 1750 m

Vaccari, 17.8.1900 - FI

Raccolta storica attribuita da Vaccari a Juncus bufonius, nel 1978 il campione fu revisionato da S. Snogerup in J. minutulus e il dato pubblicato da LASTRUCCI et al. (2022), che confermano la revis.

Impatiens balfourii Hook. f.

Nuovo limite altitudinale regionale superiore
1050 m - V. del Fer della Mouilla (Donnas), a Valboure-Désot

Rossi, 3.7.2022 - fot. !

(precedente: 1010 m - Envers di Châtillon, tra le case di Bellecombe - Bovio & Broglio, 2015)

Asplenium adulterinum Milde

Nuovo limite altitudinale regionale inferiore
1165 m - V. Chalamy, sotto Fussy

Foghino, 8.8.2022 - fot. !

(precedente: 1180 m - Valtournenche, tra Buisson e Ussin  - Rotti, 1997 - AO !, Bona et Marchetti conf. det.)

Syringa vulgaris L.

Specie nuova per la Valle d'Aosta (alloctona casuale)
Alcune osservazioni nei comuni di Arnad, Saint-Vincent e Saint-Denis

Ganz, 2021 ma anche in anni precedenti - AO !

Veronica cymbalaria Bodard

Specie nuova per la Valle d'Aosta
Lungo la vecchia strada romana tra Donnas e Bard, 338 m

 Ganz, 30.3.2022 - AO !

Hedysarum hedysaroides (L.) Schinz & Thell.

Ampliamento dell’areale regionale
V. Ferret, a monte di Tronchey, 1842 m

Rossi, 10.7.2019 - fot. !

Nell’estremo settore occidentale della regione, era finora noto solo dall’alta Valgrisenche alla testata della V. Veni

Campanula thyrsoides L.

Ampliamento dell’areale regionale
Valgrisenche, in sinistra orografica tra Saxe-Ponton e il Rifugio Bezzi, 2182 m

Rossi, 2019 - fot. !

In precedenza non nota per la Valgrisenche

Digitaria sanguinalis (L.) Scop.

Nuovo limite altitudinale regionale superiore
1270 m - V. Chalamy, a Covarey

Bovio, Broglio & Ganz, 29.8.2022

(precedente: 1000 m circa - Morgex, nelle vigne sopra Lavancher - Bovio & Girod, 2006 - FI !)

Anthriscus caucalis M. Bieb.

Ampliamento dell’areale regionale
Aosta, lungo il marciapiede di Corso Père Laurent, 589 m

Ganz, 9.4.2022

In precedente noto per una sola stazione nel cuore di Châtillon (Bovio, Bovio, Broglio, Trompetto, 2019 - AO !)

Zannichellia palustris L.

Ampliamento dell'areale regionale
Comune di Aosta sopra le case di Grand-Signayes, 768 m

Buccella, 1.7.2022 - HbBuccella !

In precedenza noto solo per rare stazioni nei comuni di Verrayes, Quart e Brissogne

Cirsium heterophyllum (L.) Hill

Nuovo limite altitudinale regionale superiore
V. di Gressoney, al Gabiet, a valle dell'Albergo del Ponte

Bovio & Broglio, 7.7.2022

(precedente: 2250 m - V. di Cogne, a Bardoney - (Poggio, Bracotto & Gerard, 2010)

Humulus lupulus L.

Nuovo limite altitudinale regionale superiore
1660 m - Valsavarenche, presso Eaux Rousse

 Colatore, 7.8.2022 - fot. !

(precedente: 1420 m - Oyace, tra Serignan e Closé - Bovio, 2001)

Carex remota L.

Ampliamento dell'areale regionale
V. di Champorcher, a Pontboset verso Frontière, 760 m

Bovio, Broglio, Ganz, Jacquemet & Malvicino, 9.6.2022

In precedenza nota solo per la bassa e media valle centrale e per la V. di Gressoney

Bunium bulbocastanum L.

Ampliamento dell'areale regionale
V. di Champorcher tra il Crest di Pontboset e il Retempio, poco oltre la prima località, 1125 m

Bovio, Broglio, Ganz, Jacquemet & Malvicino, 9.6.2022

Primo dato per la V. di Champorcher dove, secondo BOVIO (2014), sembrava mancare

Viscum album L.

Ampliamento dell’areale regionale
Sopra Quart, verso Effraz, 1311 m; presso Charvensod, a valle della strada per Pila, 840 m

Ganz, 20.5.2022; Bovio, Broglio, Ganz & Jacquemet, 24.7.2022

Stazioni puntiformi che ampliano l'areale fin nel cuore della regione

Draba nemorosa L.

Ampliamento dell’areale regionale
Valtournenche, Antey presso Buisson sul Marmore, 1100 m e presso il campeggio del lago di Maen, 1312 m

Bovio, Broglio, Ganz, Jacquemet & Malvicino, 12.5.2022

In precedenza nota solo per due stazioni nella valle centrale, presso Champdepraz e Châtillon

Muscari neglectum Guss. ex Ten.

Ampliamento dell’areale regionale
Valtournenche, tra il cimitero di Antey e Lillaz, 1045 m

Bovio, Broglio, Ganz, Jacquemet & Malvicino, 12.5.2022

Prima segnalazione per la Valtournenche

Lunaria annua L.

Nuovo limite altitudinale regionale superiore
1430 m - Lungo la mulattiera da Maen a Valtournenche

Bovio, Broglio, Ganz, Jacquemet & Malvicino, 12.5.2022

(precedente: 1265 m - Saint-Christophe nella conca di Parleaz, poco prima del villaggio - Bovio, 2000)

Glechoma hederacea L.

Nuovo limite altitudinale regionale superiore
1795 m - Val d'Ayas, lungo stradina presso la mulattiera tra Saint-Jacques e Resy

Bovio, Broglio & Jacquemet, 16.6.2022

(precedente: 1470 m - V. di Gressoney, Fontainemore a Camos - Bovio, Cerutti & Zampa, 1994)

Vicia sepium L.

Nuovo limite altitudinale regionale sup. moderno
2080 m - Val d'Ayas. Vallone della Forca, tra Resy e l'Alpe Forca inf.

Bovio, Broglio & Jacquemet, 16.6.2022

(precedente: 1790 m - V. d'Ayas, prati sotto Mascognaz - Bovio & Cattin, 2000)

Primula veris L.

Nuovo limite altitudinale regionale superiore
2310 m - Val d'Ayas. Vallone della Forca, pascoli dell'Alpe Forca sup.

Bovio, Broglio & Jacquemet, 16.6.2022

(precedente: 2280 m - V. di Rhêmes all’Alpe di Feluma - Bovio, 1987 - AO !)

Epipactis atrorubens (Hoffm.) Besser

Nuovo limite altitudinale regionale superiore
2270 - Valgrisenche, circa 700 m a sud del rifugio Bezzi, osservato (un unico esemplare isolato)

Escursione della SFV - 6.8.2022

(precedente: 2011 m - Val d'Ayas, ciglio della poderale per il Pian di Verra - Secchi F. & L., 2017)

Potentilla argentea L.

Nuovo limite altitudinale regionale inferiore
325 m - Pont-Saint-Martin, lungo la vecchia mulattiera che sale a Stigliano sup.

Bovio, Broglio & Ganz, 28.4.2022

(precedente: 350 m - Lungo la strada tra Donnas e Bard - Bovio & Rosset, 1990 - AO !)

Asplenium foreziense Le Grand ex Magnier

Nuovo limite altitudinale regionale inferiore
325 m - Pont-Saint-Martin, lungo la vecchia mulattiera che sale a Stigliano sup.

Bovio, Broglio & Ganz, 28.4.2022

(precedente: 373 m - Pont-Saint-Martin, Cappella Ferrata verso Stigliano - Cerutti, 2007 - BER-HbCerutti)

Luzula forsteri (Sm.) DC.

Nuovo limite altitudinale regionale inferiore
325 m - Pont-Saint-Martin, lungo la vecchia mulattiera che sale a Stigliano sup.

Bovio, Broglio & Ganz, 28.4.2022

(precedente: 400 m - Pont-Saint-Martin, verso Plan de Brun - Bovio & Broglio, 2001)

Lactuca perennis L.

Nuovo limite altitudinale regionale inf. moderno
395 m - Pont-Saint-Martin, tratto inferiore della mulattiera che dal ponte romano sale a Ivery

Bovio, Broglio & Ganz, 28.4.2022

(precedente: 450 m - Bard, lungo la stradina che sale al forte - Bovio, 1984)

Orlaya grandiflora (L.) Hoffm.

Nuovo limite altitudinale regionale inferiore
395 m - Pont-Saint-Martin, tratto inferiore della mulattiera che dal ponte romano sale a Ivery

Bovio, Broglio & Ganz, 28.4.2022

(precedente: 400 m - Verrès, al primo tornante della strada della V. d'Ayas - (Bovio & Poggio, 1996)

Ficus carica L.

Nuovo limite altitudinale regionale superiore
870 - Saint Denis, lungo il Ru Marseiller subito a est di Plantery

Bovio, Broglio, Ganz, Lonati & Mainetti, 8.5.2022

(precedente: 850 m - Saint-Pierre, sul Mont Torrette - Bovio & Rosset, 1988)

Carex lachenalii Schkuhr

Nuovo limite altitudinale regionale superiore
2904 m - V. di Cogne, rive del lago Lussert Superiore

Ganz, 31.8.2021 - HbGanz !

(precedente: 2860 m - V. d'Ayas, dal colle sud delle Cime Bianche verso la Gran Sometta -  Poggio, Gerard & Lunardi, 2009)

Dysphania ambrosioides (L.) Mosyakin & Clemants

Conferma della presenza in Valle d'Aosta
Albard di Donnas e Bard, 530-585 m

Ganz, 14.9.2022 - AO !

In precedenza nota solo per un dato bibliografico per Aosta nei pressi della Dora (BOCCAFOGLI & MONTACCHINI, 1994)