×
Ricerca Rapida

Logo Flora Vascolare

Galinsoga parviflora Cav.

Famiglia:
Asteraceae
Nome italiano:
Galinsoga a fiori piccoli
Nome francese:
Galinsoga à petites fleurs
Status:
+
Frequenza:
D.I.
Origine:
alloctona natur.
Prima segnalazione:
1969
Habitat:
bordi di vie, macerie, campi
Distribuzione

Specie poco segnalata ma sicuramente comune nella valle centrale, dove è stata osservata da Pont-Saint-Martin alla conca di Aosta !; un dato per Saint-Oyen (Jordan - HbJordan) indica che è penetrata anche nelle valli laterali, dove è da ricercare. DEGIOVANNI (1969) la segnala a Perloz.

Altitudine
coll-(mont)
Quota minima
310 m - Envers di Donnas, a Grand-Vert (Bovio & Rosset, 1990 - HbBovio !)
Quota massima
1350 m - Saint-Oyen a Château Verdun (Jordan, 2009 - HbJordan)
Note

VACCARI (1904-11) scriveva che all’epoca Galinsoga parviflora (in cui il botanico includeva anche la simile G. quadriradiata) non era ancora penetrata nel territorio valdostano. La località più prossima a cui era stata osservata era Ivrea, segnalata da P. Trèves (con campione verificato da Vaccari) nell’estate del 1902. Secondo CAMOLETTO PASIN & DAL VESCO (1992) le segnalazioni indicate da Vaccari nel suo Catalogo sono tutte da attribuire a G. quadriradiata.

Herb. (campione teste)
AO-N.SFV-786: Presso Pollein, 1991 - Bovio & Rosset det.
Riferimenti bibliografici
BOVIO, 2014: 569; VACCARI, 1904-11: 362 (no VDA); DEGIOVANNI, 1969: 62; ABBÀ, 1977: 289; CAMOLETTO PASIN & DAL VESCO, 1989: 101; CAMOLETTO PASIN & DAL VESCO, 1992

Galleria fotografica (5 immagini)