×
Ricerca Rapida

Logo Flora Vascolare

Paragymnopteris marantae (L.) K.H. Shing

Sinonimi principali:
Notholaena marantae (L.) Desv.; Cheilanthes marantae (L.) Domin
Famiglia:
Pteridaceae
Nome italiano:
Notolena di Maranta
Nome francese:
Notholéna de Maranta, Cheilanthès de Maranta
Status:
+
Frequenza:
LR
Origine:
autoctona
Legge Regionale 45/2009:
Alleg. B
Habitat:
pietraie, muretti a secco, rupi, soprattutto su serpentino
Distribuzione
Qua e là nella valle centrale, che risale fin verso Pré-Saint-Didier (Béguinot); rare stazioni nei settori inferiori di alcune valli laterali (Valgrisenche, V. d’Ayas, V. di Gressoney; da verificare nella bassa V. di Cogne, dove fu segnalata tra Villeneuve e Pondel da PAYOT, 1860).
Altitudine
coll-mont
Quota minima
450 m - Sopra Donnas (Kaplan, 1981)
tra 390 m e 500 m, a quota non meglio precisata - Montjovet, vigneti a nord di Toffo (Bovio & Poggio 2006)
Quota massima
1550 m - Saint-Vincent a Travod (REY, 1989) ma raramente sopra i 1300 m
Variabilità
Da noi la subsp. marantae
Herb. (campione teste)
AO-N.SFV-115: Sopra Quart, 1986 - Bovio det., Bona conf.
Riferimenti bibliografici
BOVIO, 2014: 60; PEYRONEL et al., 1988: 31; PAYOT, 1860: 43; BOLZON, 1912: 259; BEGUINOT, 1932: 683; BRAUN-BLANQUET, 1961: 150; PICHI SERMOLLI & CHIARINO MASPES, 1963; DEGIOVANNI, 1969: 180; KAPLAN & OVERKOTT-KAPLAN, 1985: 81; ROSSET, 1986: 73 (n. 13); BOVIO & ROSSET, 1988: 135 (n. 37); REY, 1989: 90

Galleria fotografica (5 immagini)